Rocco Scotellaro
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
"Rocco Scotellaro e la Basilicata del secondo dopoguerra" Tricarico
::home ::sede ::il centro ::Rocco Scotellaro ::organi ::progetto ::regolamento ::contatti
FONDI FOTOGRAFICI - ALDO MARINETTI
   
Scultura in pietra
Ripacandida, settembre 1996


Il fondo comprende 15 fotografie di Aldo Marinetti, pervenute al Comune di Tricarico da una donazione dell’autore (Archivio Comune di Tricarico, Protocollo di donazione del 6 ottobre 2008 e Deliberazione Giunta Comunale, N. 175, 24 novembre 2008).
Il corpus di immagini, scattate in Basilicata tra il 1996 e il 2001, costituisce una selezione delle fotografie esposte nella mostra “Segni di terra”, allestita nel 2007 nei saloni del  palazzo Lanfranchi di Matera. Lo stesso nucleo fotografico è stato quindi oggetto dell’esposizione “L’uomo lo spazio il tempo”, curata da Cataldo Colella e allestita nel 2009 nel palazzo Lizzadri di Tricarico.


«Grazie alla sensibilità allenata in una terra ‘gemella’ – Marinetti ha passato la sua infanzia in Abruzzo, la terra dei cafoni di Silone, come la Basilicata è quella dei santi contadini di Scotellaro, terre accomunate dal lungo destino di miserie e da quel cuore antico che Carlo Levi individua come matrice comune a tutte le civiltà moderne, annota Colella nell’introduzione alla mostra – accade che quello che sembrava essere un interessante reportage dei paesi lucani e delle manifestazioni religiose dell’Abruzzo, che registrano le preesistenze e i distacchi dal suo passato contadino negli ultimi vent’anni non è affatto un coerente reportage lucano, ma un insieme di ‘istantanee’ colte in diversi momenti e in diversi stati d’animo».


Gli scatti donati ritraggono variegati luoghi geografici lucani:

Dolomiti lucane 1, Pietrapertosa, gennaio 1998
Calanchi, Aliano, ottobre 1996
Cava di tufo 1, Matera, ottobre 1996
Viadotto 1, Melfi, novembre 1996
Strada 3, Montemilone, aprile 1997
Campagna 1, Lavello, luglio 1996
Bosco 2, Pietragalla, gennaio 1997
Lago 1, Spinoso (lago di Pietra del Pertusillo), ottobre 1996
Scultura in pietra, Ripacandida, settembre 1996
Lago 2, Melfi (lago di Rendina), giugno 1997
Pini innevati, Barile, dicembre 2001
Albero 1, Rapolla, aprile 1996
Albero fuori dal bosco, Viggiano, ottobre 1996
Cava di tufo 2, Matera, ottobre 1996
Fumo, Barile, dicembre 1996


Bibliografia:

*Aldo Marinetti, L’uomo lo spazio il tempo, a cura di Cataldo Colella, Potenza, Grafie snc, 2009.

 




Viadotto
Melfi, novembre 1996


   




Cava di tufo I
Matera, ottobre 1996



 


Centro di documentazione Rocco Scotellaro
TRICARICO (MT)
info@centrodocumentazionescotellaro.org

All right reserved © Prodel


Omaggio Pagnotta